Cimone di Margno

Descrizione dell'attività

Del parcheggio nella parte superiore di Cràndola, ci si incammina sulla strada asfaltata che passa fra le case più in alto del paese, compie un paio di tornanti e poi diventa sterrata. Si segue questa stradina per un buon tratto, poi la si abbandona e si prosegue sulla mulattiera segnalata da cartelli in legno per l’Alpe Piazza. La mulattiera sale ripida nel bosco, interseca più volte la stradina ed infine conduce, all’aperto, all’Ape Piazza (q. 1187 m). Si prosegue a monte di questo alpeggio, su tracce di sentiero e poco a destra di un’alta croce in metallo, si interseca una pista cementata. Questa pista, 50 metri sopra, immette nella stradina sterrata che abbiamo abbandonato in precedenza. Si segue questa stradina in salita per soli 10 metri, quindi la si abbandona e si svolta a destra, su di una traccia di sentiero non segnalato. La traccia si addentra in un rado bosco di betulle e prosegue a monte. Al termine del bosco le baite dell’Alpe Ortighera (q. 1500 m) sono già ben visibili e vengono raggiunte lungo i prati, vedi prima immagine di dettaglio. Da questo alpe si prosegue a monte, sulla pista sterrata proveniente dal Pian delle Betulle e ad un bivio si seguono le indicazioni per Rif. S. Rita e Alpe Dolcigo. Dopo un paio di tornanti la pista taglia trasversalmente tutto il versante meridionale erboso del Cimone di Margno, la si segue fino in prossimità di alcuni lastroni rocciosi, sotto i fili dell’alta tensione. Senza percorso obbligato si sale ora verso sinistra e su prato con rocce affioranti, si raggiunge la larga cresta SE della montagna. Percorrendo questa cresta, su tracce di sentiero e senza difficoltà, si arriva in cima.

13 febbraio Cimone di Margno.pdf

Informazioni organizzative
Periodo di esecuzione: 
Mercoledì, 13 Febbraio, 2019 - 06:00
Partenza: 
Sede Cai Ponte S.Pietro
Iscrizioni

Per effettuare l'iscrizione on-line (se prevista) occorre essere riconosciuti dal sistema (accesso con Login e Password).

Soci/Non Soci: 
Attività aperta anche ai non soci