Monte Elto

Descrizione dell'attività

Si parte da Baita Cimalbosco (1.580 m), si sale al Passo Campelli (1.892 m) e ci si dirige verso la Rifugio Campione (1.946 m), presso il sentiero N°159 che costeggia il M.Campione, si giunge al Passo Erbigno (1.990 m), il sentiero si abbassa di qualche metro sempre sulla costa sud della montagna, poi si gira a sinistra, dove per tracce poco segnalate ma visibili, passando per il monte Cuel (2.199 m) e la Cima Sfandita (2.192 m) si giunge al passo.di Tanerle (2.115 m), si sale sulla Cima Tanerle (2.200 m) poi, per creste e sfasciumi, si giunge al Passo Garzeto (2.058 m) e con un ultimo sforzo si arriva alla nostra meta sulla cima dell'Elto (2.148 m), sopra la valle Camonica. Questa Cima offre una vista favolosa sull'intera dorsale dell'Adamello oltre alle cime del Torsolazzo, Torsoleto, Sellero, Venerocolo, Torena, Gleno, Presolana, Bagozza, Concarena e tante altre,insomma un panorama stupendo per una escursione un pò lunga ma facile se si segue il sentiero, un pò di attenzione se si fanno le creste. Ritorno per lo stesso tragitto.

18-10 Monte Elto.pdf

Classificazione
Categoria: 
Gite
Ambito: 
Escursionismo
Organizzatore: 
Sottosezione Ponte San Pietro
Informazioni organizzative
Periodo di esecuzione: 
Mercoledì, 18 Ottobre, 2017 - 06:30
Iscrizioni

Per effettuare l'iscrizione on-line (se prevista) occorre essere riconosciuti dal sistema (accesso con Login e Password).

Soci/Non Soci: 
Attività aperta anche ai non soci