Rifugio Ottorino Donati

Descrizione dell'attività

Si parcheggia vicino all’edicola e si imbocca una sterrata pianeggiante. Con deviazione a Sx su ripido tratturo con fondo in cemento fino ai Prati di Torre a m. 1145. Si continua nel bosco fino a superare le Baite Bernè m. 1236 e la Baita Spanone m. 1561. Ancora nel bosco fino al muraglione della diga di Santo Stefano a m. 1839 poi traversata pianeggiante fino al Baitone di Quai a m. 1890. Seguendo il vallone di Quai su ampio dosso erboso fino ad una palina con indicati itinerari diversi e su rocce montonate fino al rifugio Ottorino Donati. Breve puntatina al vicino lago di Reduzzo. Si ritorna al lago inferiore di Santo Stefano, si fa il giro del lago e si va alla Chiesetta di Santo Stefano e poi, sul percorso fatto all’andata, fino al limite superiore dei Prati di Torre. Da qui su carrareccia a Sx fino a Briotti.

17 luglio Rifugio Ottorino Donati.pdf

 

 

Informazioni organizzative
Periodo di esecuzione: 
Mercoledì, 17 Luglio, 2019 - 06:00
Partenza: 
Sede Cai Ponte S.Pietro
Iscrizioni

Per effettuare l'iscrizione on-line (se prevista) occorre essere riconosciuti dal sistema (accesso con Login e Password).

Soci/Non Soci: 
Attività aperta anche ai non soci