Tesseramento 2018: RINNOVO ON-LINE e Quote associative


TESSERAMENTO 2018 

Quote associative 2018 - Rinnovo ON-LINE quota associativa

 


 


RINNOVO ON-LINE DELLA QUOTA ASSOCIATIVA: 

PER ORA ATTIVA SOLO PER LA SEZIONE e senza modifiche rispetto all'anno precedente

Per accedere ON-LINE al rinnovo della quota associativa è indispenzabile aver già fatto inserire durante i precedenti rinnovi la propria email nel profilo di "Tesserato Cai"

Se non è presente alcuna email si dovrà procedere al rinnovo tramite la struttura di appartenenza avendo cura all'atto del rinnovo di far inserire la propria email in modo da poter utilizzare in futuro la procedura.

Per procedere al rinnovo "On-line" scaricare/visualizzare le seguenti istruzioni in PDF

MANUALE ISTRUZIONI "Come rinnovare ON-LINE la quota associativa

Clicca questo link per rinnovare la tua adesione per il 2018  "Rinnovo On-line"

CATEGORIA SOCIQUOTA
NUOVI SOCI ORDINARI57,00 €
NUOVI SOCI FAMILIARI30,00 €
NUOVI ORDINARI JUNIOR (nati dal 93 al 2000)30,00 €
NUOVI SOCI GIOVANI (nati nel 2001e seguenti) 
22,00 €
RINNOVO SOCI ORDINARI52,00 €
RINNOVO SOCI FAMILIARI25,00 €
RINNOVO ORDINARI JUNIOR (nati dal 1993 al 2000)25,00 €
RINNOVO SOCI GIOVANI (nati nel 2001e seguenti) 17,00 €

 

I Soci Familiari sono i componenti la famiglia del Socio Ordinario, con esso conviventi, appartenenti alla stessa Sezione di età superiore ai 25 anni.
NB: Quota agevolata per i Soci GIOVANI iscritti al CAI ed appartenenti a famiglie numerose: è prevista a partire dal 2° Socio GIOVANE appartenente allo stesso nucleo famigliare e con cui coabita: 9,00 €uro RINNOVO - 14.00 €uro NUOVO.
I soci ordinari della Sezione e Sottosezioni di Bergamo ricevono gratuitamente:

  • La rivista mensile "Montagne 360"
  • Il notiziario mensile 'Lo Scarpone' consultabile sul sito
  • Il notiziario bimestrale sezionale 'Le Alpi Orobiche' via mail oppure spedito con contributo di € 5,00.
  • La pubblicazione annuale 'Annuario', dove sono riportati i resoconti delle attività sociali e quelle svolte dai Soci.

Si ricorda che il socio Ordinario Juniores, cioè l'adulto compreso fra i 18 ed i 25 anni (nato dal 1993 al 2000) gode degli stessi diritti del socio Ordinario, ma paga la quota ridotta come il socio Familiare; se associato ad un altro socio Ordinario, però, non riceverà la rivista.

Esse, tra l'altro, comprendono:

  • Assicurazione per le spese derivanti dall'intervento del Soccorso Alpino valida tutto l'anno per tutto il territorio europeo, anche per attività personale (è bene ricordare che dal 1° gennaio 2016 sono cambiate le modalità di compartecipazione alla spesa)
  • Assicurazione per gli Infortuni, limitatamente alla sola attività sociale (cosiddetta "Combinazione A"). Massimali:
  • caso morte € 55 mila;
  • invalidità permanente € 80 mila;
  • rimborso spese di cura € 2000,00 (franchigia € 200,00)

All'atto dell'iscrizione o del rinnovo, dietro versamento di una quota aggiuntiva di € 3,40 (cosiddetta "Combinazione B"),si possono aumentare detti massimali a:

  • caso morte € 110 mila
  • invalidità permanente € 160 mila
  • rimborso spese di cura € 2400,00 (francighia € 200,00)

Si ricorda che questa integrazione va richiesta agli operatori di Segreteria prima che diano inizio all'operazione di rinnovo.

È inoltre possibile stipulare una polizza Infortuni anche per l'attività personale, purché compresa nei contesti tipici di operatività del Sodalizio, senza limiti di difficoltà e di territorio, dietro versamento dei seguenti premi:

  • "Combinazione A" + diaria da ricovero di € 30,00 = € 90,00
  • "Combinazione B" + diaria da ricovero di € 30,00 = € 180,00

Il premio si intende annuale (1° gennaio - 31 dicembre) e non è frazionabile, indipendentemente dal momento della stipula - 
Tale assicurazione vale per le persone di età non superiore ai 75 anni; superato tale limite saranno applicate le seguenti limitazioni. Caso morte: riduzione del 25 % del capitale assicurato; invalidità permanente: franchigia fissa del 10 %.

Infine è possibile attivare una assicurazione per la Responsabilità Civile in attività personale, che copre i danni involontariamente cagionati a terzi per morte, per lesioni personali e per danneggiamento a cose, in conseguenza di un fatto verificatosi durante lo svolgimento delle attività personali, purché attinenti al rischio alpinistico, escursionistico o comunque connesso alle finalità del CAI. Tale copertura copre il Socio che vi ha aderito unitamente alle persone comprese nel nucleo familiare, ed i figli minorenni anche se non conviventi, purché regolarmente soci per l'anno 2018.
Il premio di € 10,00 si intende annuale (1° gennaio - 31 dicembre) e non è frazionabile, indipendentemente dal momento della stipula .