100 - Pista ciclopedonale da Villa di Serio ad Albino

    Dopo aver parcheggiato l’auto a Villa di Serio ci incamminiamo per accedere alla pista ciclopedonale. Il fondo del percorso è di un acciottolato fine. Al bivio manteniamo la destra e proseguiamo verso nord. Ora il fondo è più compatto e facilmente percorribile. Seguendo la staccionata di legno ci accingiamo a percorrere un piccolo tunnel a sinistra. All’uscita teniamo la destra e superiamo dei pannelli informativi. Il percorso ad esse, prosegue su un fondo in asfalto tra muri con graffiti colorati. Superiamo un incrocio e terremo la destra per il nostro cammino. Raggiungiamo un’interruzione temporanea del percorso e proseguiamo diritti. Ora il fondo è di terra compatta e prosegue fino ad un ponticello che superiamo. In questo tratto il terreno è argilloso, ma abbastanza compatto e superiamo una roggia. Il nostro percorso si unisce ad un altro che proviene dalla destra, noi svolteremo a sinistra. Il fondo è nuovamente cambiato in acciottolato compatto e in fondo vediamo un sottopasso. Il percorso prosegue su di un fondo di terra e piccoli sassi. Svoltiamo a sinistra e superiamo la superstrada che è sopra di noi. Proseguiamo su un tratto asfaltato con alla nostra destra un canale ricco d’acqua. Dopo aver svoltato a sinistra, superiamo un ponte ciclopedonale sul fiume Serio. Svoltando a destra ci accingiamo a superare un incrocio con una strada con traffico locale. Raggiungiamo al termine di questo tratto una piccola strettoia. Superato il ponticello che raggiungiamo svoltiamo a destra. Il percorso, ora in acciottolato fine passa sotta la provinciale. Svoltiamo a destra e passiamo sull’altro lato della superstrada. Proseguiamo diritti seguendo le indicazioni sul posto. Il terreno ora è un poco sconnesso e superiamo il ponticello. Il fondo sterrato ci accompagnerà per un tratto, sino al bivio per Pradalunga. Raggiunto il bivio, svoltiamo a destra e ci incamminiamo sulla passerella pedonale sul fiume Serio. Al termine della passerella, superato lo sbarramento, svoltiamo a sinistra. Siamo arrivati alla cittadina di Albino e svoltiamo a sinistra sul ponte pedonale in pietra. Raggiungiamo l’attraversamento pedonale, che ci condurrà al parcheggio di Albino in prossimità della stazione del tram Albino – Bergamo.

     

    Difficoltà escursionistiche
    Accesso stradale

    Via Tiziano Longhi
    45,7278° N, 9,72907° E
    24020 Villa di Serio BG
    Italia

    Punto inizio escursione
    Parcheggio di via Tiziano Longhi, Villa di Serio 8275 m.)
    Caratteristiche area parcheggio
    Fondo asfaltato
    Lunghezza e tempi di percorrenza
    Lunghezza
    16.45 Km
    Andata
    01:40
    Ritorno
    01:40
    Per i percorsi ad anello è inserito il solo tempo di andata
    Dislivelli
    Salita
    56 m
    Discesa
    56 m
    Pendenze massime
    Longitudinale
    5 %
    Trasversale
    0 %
    Larghezze
    Media
    3 m
    Minima
    2 m
    Ostacoli
    Gradini
    No
    Presenza di curve a gomito
    No
    Punti pericolosi per caduta nel vuoto
    No
    Caratteristiche prevalenti del fondo
    Asfalto
    Cemento
    Terra compatta
    Erba
    Sassi
    Presenza di servizi lungo il sentiero/percorso o nei pressi
    Acqua sul percorso
    Posti di ristoro
    No
    Aree di sosta attrezzate
    Bagno accessibile
    No
    Grado di protezione dal sole
    Buono
    Presenza segnaletica
    Elementi di interesse naturalistico, storico, artistico
    La Valle Seriana - Villa di Serio - Alzano Lombardo - Nembro - Pradalunga - Albino
    Periodo consigliato
    Tutto l'anno
    Grado di accessibilità
    Disabilità non motoria, percorso facile  Disabilità non motoria, percorso facile
    Disabilità motoria, con accompagnatore  Disabilità motoria, con accompagnatore
    Disabilità motoria, con l’ausilio della Joëlette  Disabilità motoria, con l’ausilio della Joëlette
    Non vedenti con accompagnatore  Non vedenti con accompagnatore
    Allegati