102 - Sulla Ciclabile da Fiumenero a Valbondione

    Dopo aver raggiunto il parcheggio via Dante, 15 Fiumenero, ci incamminiamo sulla pista ciclabile pedonale, che ci condurrà a Valbondione. Superiamo il ponte sul fiume Brembo e svoltiamo a sinistra. Proseguiamo in leggera salita verso nord. Raggiungiamo l’Agriturismo Stala di Mostacc dove ci riforniamo d’acqua e proseguiamo lungo la ciclabile. I colori autunnali ci accolgono nel bosco. Raggiungiamo e superiamo la prima cancellata che incontriamo lungo il percorso. Dopo un breve tratto raggiungiamo la Centrale Enel Gavazzo. Lungo il percorso incontriamo degli avvallamenti realizzati al fine di permettere lo scorrimento dell’acqua piovana. Incontriamo e superiamo il primo guado. Tra in fogliame intravediamo la Centrale Idroelettrica dei Dossi. Ora la pista risulta pianeggiante e il cammino risulta agevole. Volgendo lo sguardo a sinistra vediamo una piccola cascata. Il percorso scorre veloce, stiamo per arrivare a Valbondione. Superiamo l’ultimo guado e raggiungiamo le prime case di Valbondione. Dobbiamo solamente superare lo sbarramento davanti a noi, che determina la fine della pista ciclopedonale. Abbiamo raggiunto il Campeggio di Valbondione. Lo sguardo si volge alla splendida conca che abbiamo davanti. Dopo un breve riposo riprendiamo il cammino di ritorno, che ci condurrà al punto di partenza.

    Difficoltà escursionistiche
    Accesso stradale

    Via Dante
    46,0213° N, 9,9573° E
    24020 Fiumenero BG
    Italia

    Punto inizio escursione
    Parcheggio di via Dante, Fiumenero (840 m.)
    Caratteristiche area parcheggio
    Fondo asfaltato
    Lunghezza e tempi di percorrenza
    Lunghezza
    4.00 Km
    Andata
    01:00
    Ritorno
    01:00
    Per i percorsi ad anello è inserito il solo tempo di andata
    Dislivelli
    Salita
    71 m
    Discesa
    71 m
    Pendenze massime
    Longitudinale
    10 %
    Larghezze
    Media
    3 m
    Minima
    2 m
    Ostacoli
    Gradini
    No
    Presenza di curve a gomito
    No
    Punti pericolosi per caduta nel vuoto
    No
    Caratteristiche prevalenti del fondo
    Asfalto
    Cemento
    Terra compatta
    Presenza di servizi lungo il sentiero/percorso o nei pressi
    Acqua sul percorso
    Posti di ristoro
    Aree di sosta attrezzate
    Bagno accessibile
    No
    Grado di protezione dal sole
    Buono
    Presenza segnaletica
    Elementi di interesse naturalistico, storico, artistico
    La valle ed il fiume Serio – Centrale ENEL Gavazzo – Centrale Idroelettrica dei Dossi, Cascate , Valbondione
    Periodo consigliato
    Tutto l'anno
    Grado di accessibilità
    Disabilità non motoria, percorso facile  Disabilità non motoria, percorso facile
    Disabilità motoria, con l’ausilio della Joëlette  Disabilità motoria, con l’ausilio della Joëlette
    Non vedenti con accompagnatore  Non vedenti con accompagnatore