Sentiero 210: Carona - Rifugio Calvi

Avvisi di percorribilità

Causa lavori per ripristino paramento di monte della diga del Lago Fregabolgia, il 210 è interrotto nei pressi del cantiere, seguire segnaletica provvisoria

    In breve
    Difficoltà
    Esposizione
    Varie
    Periodo consigliato
    Tempi
    Andata
    3:00
    Ritorno
    2:00
    In auto
    Parcheggio consigliato
    Carona via Carisole (parcheggio a pagamento, tariffa giornaliera "Gratta e sosta". Ticket acquistabile nei servizi commerciali del paese). https://maps.app.goo.gl/65oj57TwuqjgbwoA6

    Si parte dal tornante (1222 m - possibilità di parcheggio) posto lungo la strada che passa sopra il paese (svoltare subito a sinistra dopo il cimitero e salire per circa 1,5 km) e si sale quasi interamente lungo la strada di servizio (ENEL), in gran parte sterrata. La strada - con buona pendenza - raggiunge dopo poco l'abitato di Pagliari (1314 m) e prosegue passando nei pressi della cascata della val Sambuzza e della località Dosso. Con percorso più dolce si prosegue fino al lago del Prato (1654 m), per poi continuare fino alla baita Costa della Mersa e al lago Fregabolgia. Salita la scalinata che porta alla sommità della diga, con percorso quasi pianeggiante e costeggiando il lago, si è in breve al rifugio Calvi (2006 m). Lungo la strada si incontrano altri sentieri: nella bella frazione di Pagliari (1315 m) sulla destra parte il sentiero 247 (è il cosiddetto "sentiero estivo", alternativa consigliabile!), più avanti in località Dosso inizia il sentiero 209 che porta in val Sambuzza; in località lago del Prato si incontra il sentiero 224 che porta al rifugio Longo e il sentiero 208 delle Orobie Occidentali proveniente da Foppolo.

    Dislivelli
    Salita
    ca. 850 m
    Quote
    Quota massima
    circa 2006 m s.l.m.
    Quota minima
    circa 1222 m s.l.m.
    Distanze
    Lunghezza
    circa 7800 metri
    Profilo altimetrico
    118 foto disponibili per questo contenuto
    • Lo sfioratore della diga del lago Fregabolgia
      (M. Lussana, 16/8/17)
    • La diga di Fregabolgia vista dal sentiero che conduce in vetta al Cabianca
      (P. Zucchinali, 31/8/16)
    • Particolare della diga di Fregabolgia
      (P. Zucchinali, 31/8/16)
    • La diga di Fregabolgia
      (P. Zucchinali, 31/8/16)
    • La casa dei guardiani della diga
      (P. Zucchinali, 31/8/16)
    • Pizzo Vacca, visto presso l'inizio del 210 a Carona
      (M. Lussana, 6/6/15)
    • Rifugio Calvi
      (M. Zucchelli, 7/6/14)
    • Vista su lago artificiale in prossimità Rifugio Calvi
      (M. Zucchelli, 7/6/14)
    • Cappelletta nei pressi della diga
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Valanghe sul sentiero
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Il pizzo del diavolo
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Il sentiero che sale al rifugio Longo
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Al lago del prato
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Alberi caduti sul 210
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Un ponte di neve sul Brembo creato da una valanga
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Valanga sul sentiero
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Alla baita Birone
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • La cascata della val Sambuzza senza ghiaccio,
      (P. Zucchinali, 21/3/14)
    • Al bivio 224 - 210, il lago del Prato è ghiacciato
      (M. Lussana, 8/12/13)
    • Il lago Fregabolgia… è vuoto!
      (M. Lussana, 1/2/06)
    • Giungendo a Pagliari al tramonto
      (M. Lussana, 8/12/13)
    • Alla baita dei Dossi - poco oltre Pagliari - la neve è già esagerata.
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • Oh, oh!… Mi è sembrato di vedere un picchio!
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • Monte Cabianca visto dalla diga del Fregabolgia
      (P. Zucchinali, 27/6/12)
    • Una stupenda mucca
      (P. Zucchinali, 27/6/12)
    • La mungitura
      (P. Zucchinali, 27/6/12)
    • Casera al lago del prato
      (P. Zucchinali, 27/6/12)
    • Splendido
      (P. Zucchinali, 27/6/12)
    • Splendide fioriture
      (P. Zucchinali, 27/6/12)
    • Rosa canina sul 210
      (M. Lussana, 24/6/12)
    • Mandria in alpeggio al lago del Prato, sulla sinistra il sentiero che porta al rifugio Calvi
      (E. Colombo, 17/9/11)
    • Escursione sulla neve
      (R. Bezzi, 3/1/12)
    • Il suggestivo borgo di Pagliari lungo il sentiero 210 verso Carona
      (E. Colombo, 25/2/12)
    • Indicazioni per la Val Sambuzza lungo il sentiero 210 che da Carona porta al lago del Prato
      (E. Colombo, 25/2/12)
    • Cascata della Valsambuzza
      (E. Colombo, 15/8/09)
    • Il borgo di Pagliari dal sentiero che dal rifugio Calvi porta all'abitato di Carona
      (E. Colombo, 7/8/10)
    • Baita lungo il sentiero che da Carona conduce al rifugio Calvi
      (E. Colombo, 7/8/10)
    • Diga e lago Fregabolgia scendendo dal Calvi verso il lago del Prato
      (E. Colombo, 7/8/10)
    • Deviazione per il rifugio F.lli Longo lungo il sentiero che da Carona
      (E. Colombo, 7/8/10)
    • Partenza sentiero che da Carona porta ai rifugi Calvi e Longo
      (E. Colombo, 7/8/10)
    • Il lago di Fregabolgia
      (M. Deligios, 7/8/05)
    • Il lago Rotondo
      (D. Lussana, 5/8/11)
    • Il rifugio visto dal lago Rotondo
      (D. Lussana, 5/8/11)
    • Lago Fregabolgia
      (D. Lussana, 5/8/11)
    • Lago Fregabolgia
      (D. Lussana, 5/8/11)
    • Il lago del Prato
      (D. Lussana, 5/8/11)
    • La cascata a inizio sentiero
      (D. Lussana, 5/8/11)
    • Baita sulle rive del lago Rotondo
      (P. Zucchinali, 8/7/10)
    • Si risale in alpeggio
      (P. Zucchinali, 8/7/10)
    • Il lago Rotondo
      (P. Zucchinali, 8/7/10)
    • Dal lago Rotondo
      (P. Zucchinali, 8/6/10)
    • Cascata della val Sambuzza
      (M. Astolfi, 10/7/10)
    • Pagliari
      (M. Astolfi, 10/7/10)
    • Cascata della Valsambuzza
      (P. Zucchinali, 2/4/10)
    • P.zo del Diavolo, la grande quantità di neve sommerge completamente il cartello stradale in basso...
      (P. Zucchinali, 1/1/70)
    • Ponte al Lago del Prato
      (P. Zucchinali, 2/4/10)
    • Una curiosa slavina prima del Lago del Prato
      (P. Zucchinali, 2/3/10)
    • Madonnina all'inizio del sentiero
      (P. Zucchinali, 2/4/10)
    • Che bravi Gigi e francesco
      (O. Lanfranchi, 5/12/09)
    • Che bravi puliscono piante Gigi e francesco
      (O. Lanfranchi, 5/12/09)
    • Dopo la prima nevicata del 2009
      (P. Zucchinali, 1/11/09)
    • Lago del Prato
      (P. Zucchinali, 1/11/09)
    • Pagliari
      (P. Zucchinali, 1/11/09)
    • Lago di Fregabolgia
      (P. Zucchinali, 1/11/09)
    • La diga di Fregabolgia
      (P. Zucchinali, 1/11/09)
    • La prima neve autunnale
      (P. Morotti, 25/10/09)
    • Il lago Fregabolgia
      (P. Morotti, 25/10/09)
    • Neve e Autunno
      (P. Morotti, 25/10/09)
    • Lago del Prato
      (P. Morotti, 25/10/09)
    • Riflessi di luce nell'acqua in località Lago del Prato
      (P. Morotti, 25/10/09)
    • In fondo Pizzo del Diavolo di Tenda 2916 m slm
      (G. Rundo, 13/8/09)
    • Rifugio Calvi 2015 m slm
      (G. Rundo, 13/8/09)
    • Lago Rotondo
      (G. Rundo, 13/8/09)
    • Diga di Fregabolgia
      (G. Rundo, 13/8/09)
    • Diga di Fregabolgia
      (G. Rundo, 13/8/09)
    • Cascata lungo il sentiero per il Rifugio Calvi
      (G. Rundo, 13/8/09)
    • Lago del Prato
      (G. Rundo, 13/7/09)
    • Località Pagliari
      (G. Rundo, 13/8/09)
    • Scorcio dalla diga del Fregabolgia (sullo sfondo il massiccio del monte Cabianca)
      (E. Ongaro, 4/8/07)
    • Ecco la discesa dalle 'crestine' che sovrastano il Fregabolgia
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • La neve abbondantissima
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • Il passo del Grabiasca
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • L'elegantissima anticima del Pizzo dell'Omo si affaccia alla bocchetta di Podavit
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • Tornando dal rifugio Calvi, poco oltre la diga del Fregabolgia.
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • La baita al lago del Prato semisepolta dalla grande neve del 2009
      (M. Lussana, 15/3/09)
    • Lago della Cava
      (A. Econimo, 18/6/08)
    • Cascate della val Sambuzza
      (A. Econimo, 18/6/08)
    • In vista del Rifugio Calvi
      (C. Riva, 17/3/08)
    • La conca del rifugio Calvi. Il Lago di Fregabolgia
      (C. Riva, 17/3/08)
    • Vista dal Rifugio F.lli Calvi
    • Vista dal Rifugio F.lli Calvi
    • Il monte Madonnino
      (M. Lussana, 13/1/08)
    • Salendo al rifugio Calvi, poco oltre il lago del Prato
      (M. Lussana, 13/1/08)
    • Tornando dal Rifugio Calvi, poco sotto la diga del Fregabolgia
      (M. Lussana, 13/1/08)
    • Baita Costa della Mersa
      (M. Scalvini, 25/11/07)
    • Dalla terrazza del Calvi: il Monte Grabiasca
      (M. Scalvini, 25/11/07)
    • Il Lago Rotondo
      (M. Scalvini, 25/11/07)
    • Il favoloso panorama sulla conca del Calvi che si gode dalla diga del Fregabolgia
      (M. Scalvini, 25/11/07)
    • La bella casa dei guardiani sotto la diga del Lago Fregabolgia
      (M. Scalvini, 25/11/07)
    • Il Monte Aga come appare dalla zona del Lago del Prato
      (M. Scalvini, 25/11/07)
    • Ghiaccio sul Lago del Prato
      (M. Scalvini, 25/11/07)
    • Prima neve attorno al Lago Fregabolgia
      (M. Scalvini, 30/9/07)
    • La casa del guardiano sotto la diga del Lago Fregabolgia
      (M. Scalvini, 30/9/07)
    • 200 m prima della diga del Lago Fregabolgia: la bella e semisconosciuta cappella intitolata...
      (M. Scalvini, 30/9/07)
    • Pagliari a novembre: primo sole alle 14.45
      (M. Scalvini, 14/11/06)
    • Il Pizzo del Diavolo visto dal Rifugio Calvi
      (E. Pezzotta, 11/8/07)
    • Diga di Fregabolgia
      (E. Pezzotta, 11/8/07)
    • Lago di Fregabolgia
      (E. Pezzotta, 11/8/07)
    • Diga di Fregabolgia
      (E. Pezzotta, 11/8/07)
    • Il monte Madonnino dal rifugio Calvi
      (M. Lussana, 1/2/06)
    • Dopo una bella ciaspolata ecco il rifugio Calvi
      (M. Lussana, 1/2/06)
    • Il lago Fregabolgia, sul tardi
      (M. Lussana, 1/11/06)
    • Lago Fregabolgia
      (M. Lussana, 1/11/06)
    • Monte Grabiasca e passo omonimo, dal rifugio Calvi
      (M. Lussana, 1/11/06)
    • Diavolo di Tenda e bocchetta di Podavit visti dal Rifugio Calvi
      (M. Lussana, 1/2/06)
    • Un poco di neve, appena prima del rifugio Calvi
      (M. Lussana, 1/2/06)
    • Rifugio Fratelli Calvi visto dal Lago Rotondo
      (S. Signorelli, 1/1/70)
    • Lago del Prato
      (E. Pezzotta, 1/1/70)

    Questo contenuto è disponibile anche in:

    E: Escursionistico