Sentiero 428: i Fondi (Schilpario) - Passo del Vivione

    In breve
    Difficoltà
    Esposizione
    Sud
    Periodo consigliato
    Tempi
    Andata
    3:30
    Ritorno
    3:00

    Sentiero che collega la località i Fondi al passo del Vivione passando per Campelli, passo del Giovetto e Glaiola, incrociando diversi sentieri.

    Parcheggio:I Fondi di Schilpario

    Dalla località "i Fondi" di Schilpario si risale la valle del torrente Dezzo fino a quota 1450 m circa ove si incontra il sentiero 419. Lo si attraversa per proseguire in direzione est verso i Piani di Rena e lasciare sulla destra il sentiero 418 che sale al passo del Valzellazzo. Si prosegue su sentiero nel bosco fino a intercettare la strada forestale che conduce alla Malga Campelli di sotto (1640 m). Si continua su strada in direzione del passo dei Campelli, si incrocia il sentiero 417 presso la Madonnina dei Campelli e si continua passando dalla Malga alta (1812 m),
    Nei pressi del passo dei Campelli si distacca una breve variante (500 m) per  raggiungerlo (1892 m). Si prosegue verso nord per strada sterrata, arrivando al passo e alla Malga Giovetto (1805 m). Si percorre quindi una costa fino all'ampia sella detta di Glàiola (o di Giàiola), a quota 1942 m) e, con percorso in discesa, si raggiunge il passo del Vivione (1828 m).

    Dislivelli
    Salita
    ca. 800 m
    Discesa
    ca. 200 m
    Quote
    Quota massima
    circa 2000 m s.l.m.
    Quota minima
    circa 1240 m s.l.m.
    Distanze
    Lunghezza
    circa 11000 metri
    Percorso in discesa
    circa 200 metri
    Percorso in salita
    circa 800 metri
    Profilo altimetrico
    Bibliografia
    http://www.scalve.it/sentieri/
    106 foto disponibili per questo contenuto
    • TAM - OMETTO DI PIETRA SENT.428
      (P. Maj, )
    • TAM - IL 2018 ANNO DEGLI OMETTI DI PIETRA
      (P. Maj, )
    • TAM - IL GIOVANE EMILIANO NELLA COSTRUZIONE OMETTO - SENT.428
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - COSTRUZIONE OMETTO DI PIETRA SENT.428
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - SENT 428 - NONNO E NIPOTE EMI CON OMETTO
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - IL GIOVANE EMI AL LAVORO - SENT.428
      (P. Maj, )
    • TAM - PAOLO - GS MARINELLI - RENZO MARIO ADRIANO
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - GS MARINELLI - OMETTO DI PIETRA - SENT.428
      (P. Maj, )
    • SEGNALETICA BAITA GLAIOLA MT.1941 - SENT. 428
      (P. Maj, )
    • TAM - GS MARINELLI - ARMANDO - SEGNALETICA 428
      (P. Maj, )
    • OMETTO DI PIETRA SENT. 428
      (P. Maj, )
    • TAM - GS MARINELLI - SENT. 428 OMETTO DI PIETRA
      (P. Maj, )
    • TAM - PAOLO - GS MARINELLI - LUCIANO SANDRO - SENT. 428
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - GS MARINELLI - SEGNALETICA 428
      (P. Maj, )
    • TAM - GS MARINELLI - LAVORI SENT.428
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - MARINELLI ESCURSIONISMO - SENT. 428
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - PAOLO - COSTRUZIONE OMETTI - SENT. 428
      (P. Maj, )
    • TAM - GS MARINELLI - ARMANDO - OMETTI DI PIETRA 428
      (P. Maj, )
    • CAI - TAM - GS MARINELLI - SENTIERO 428
      (P. Maj, )
    • EXTRA (E, 50'): salire a O della Sella di Glaiola: la larga cresta percorsa vista da I Colli
      (M. Lussana, 20/10/18)
    • EXTRA (E, 20-50'): salire a O della Sella di Glaiola: la larga cresta verso I Colli
      (M. Lussana, 20/10/18)
    • EXTRA (E, 50'): salire dalla Sella di Glaiola sino a I Colli. L'omino di vetta de I Colli
      (M. Lussana, 20/10/18)
    • EXTRA (E, 35'): dalla sella di Glàiola al monte Gardena. Il passo dei Campelli
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Monte Pertecata visto dal 428 poco oltre la sella di Glàiola.
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Il severo Cimone della Bagozza tra passo delle Ortiche e passo della Bagozza
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • La sella di Glàiola e, oltre essa, la costa che porta a I Colli
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Tra passo del Giovetto e sella di Glàiola: il passo di Valzellazzo con un tele.
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • EXTRA (E, 35'): dalla sella di Glàiola al monte Gardena. Sulla vetta.
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Il passo del Mengol tra la Cima Mengol (sx) e la Cima delle Casse Larghe (dx)
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Dal 428: il monte Gardena visto da ovest
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Il monte Sellero visto dal passo del Giovetto con un 300 mm
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Dai pressi della sella di Glàiola: vista verso il Cimone della Bagozza
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Sul 428 presso la sella di Glàiola
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • EXTRA (E, 35'): dalla sella di Glàiola al monte Gardena. Cascate del Pizzolo.
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Il 428 oltre il passo del Giovetto
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Al passo del Giovetto
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Giungendo al passo del Giovetto
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Il canalino al torrione di Baione. Dal 428 con un tele
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • La dolce Madonnina dei Campelli (e il monte Gardena)
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • La piccola punta del monte Campioncino, dal 428
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • Con il parapendio dal monte Gardena
      (V. Aliberti, 20/11/14)
    • EXTRA (E, 1.30 h): dal passo dei Campelli al passo del Garzeto. Pizzo Badile camuno con un tele
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • EXTRA (E, 1.30 h): dal p.so dei Campelli al p.so del Garzeto. M. Elto visto dal passo del Garzeto.
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • EXTRA (E, 1.30 h): dal passo dei Campelli al passo del Garzeto (eccolo: freccia gialla)
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • EXTRA (E, 1.30 h): dal passo dei Campelli al passo del Garzeto. Al passo del Garzeto
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • EXTRA (EE, h 1.10): dal passo dei Campelli al passo di Baione. Vista a N dal passo di Baione
      (M. Lussana, 16/10/11)
    • EXTRA (EE, h 1.10): dal passo dei Campelli al passo di Baione. Vista a SE dal passo
      (M. Lussana, 16/10/11)
    • EXTRA (EE, h 1.10): dal passo dei Campelli al passo di Baione. Salendo al passo di Baione
      (M. Lussana, 16/10/11)
    • EXTRA (EE, h 1.10): dal passo dei Campelli al passo di Baione. Giungendo al passo di Baione
      (M. Lussana, 16/10/11)
    • EXTRA (EE, h 1.10): dal p.so dei Campelli al p.so di Baione. Adamello dai pressi del p.so di Baione.
      (M. Lussana, 16/10/11)
    • EXTRA (EM, h 1.15): dal passo dei Campelli al M. Cuel. La vetta del monte Cuel
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • EXTRA (E, 25'): dal passo dei Campelli al passo di Erbigno. monte Cuel dal passo di Erbigno
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • EXTRA (E, 25'): dal passo dei Campelli al passo di Erbigno. La val d'Erbigno dal passo omonimo
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • EXTRA (E, 25'): dal passo dei Campelli al passo di Erbigno. Il passo di Erbigno
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • EXTRA (E, 40'): salire al monte Campione dal passo dei Campelli. monte Cuel oltre la val d'Erbigno
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • EXTRA (E, 20'): salire al monte Campioncino dal passo dei Campelli. monte Gardena
      (M. Lussana, 18/10/08)
    • EXTRA (E, 20'): salire al monte Campioncino dal passo dei Campelli. M. Campioncino
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • EXTRA (E, 40'): salire al M. Campione dal passo dei Campelli. M. Campione dal M. Campioncino.
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • Malga Campelli e monte Gardena
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • Il passo della Bagozza (subito a O del Cimone omonimo); dal 428 con un tele
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • Il passo delle Ortiche, visto dal 428 con un 300 mm
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • Il Cimone della Bagozza. A sx: passo delle Ortiche. A dx: passo della Bagozza
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • Il passo dei Campelli visto dal lato bresciano
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • Il laghetto dei Campelli visto dal 428
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • In arrivo al passo dei Campelli. In alto a sx: il passo di Baione
      (M. Lussana, 8/6/14)
    • Laghetto al Passo del Vivione, sullo sfondo il monte Busma mt.2136
      (P. Maj, )
    • Crocefisso nei pressi del laghetto
      (P. Maj, )
    • Rifugio Passo del Vivione mt. 1828
      (P. Maj, )
    • Il monte Busma oltre le torbiere del passo del Vivione
      (M. Lussana, 2/6/12)
    • Il rifugio Cimone della Bagozza
      (M. Lussana, 15/5/16)
    • Rifugio passo del Vivione
      (E. Colombo, 24/7/10)
    • Rifugio passo del Vivione
      (E. Colombo, 24/7/10)
    • Nei pressi del passo del Vivione
      (E. Colombo, 24/7/10)
    • Nei pressi del passo del Vivione
      (E. Colombo, 24/7/10)
    • Cavalli al pascolo nei pressi del passo del Vivione
      (E. Colombo, 27/7/10)
    • Monte i Colli nei pressi del passo del Vivione
      (E. Colombo, 27/7/10)
    • Madonnina dei Campelli
      (E. Colombo, 28/8/10)
    • Croce di vetta del monte Campioncino - Sullo sfondo il gruppo del Concarena
      (E. Colombo, 28/8/10)
    • Poco a ovest del Cimone della Bagozza: il monte di Vai Piane (dx)
      (E. Colombo, 28/8/10)
    • Laghetto dei Campelli
      (E. Colombo, 28/8/10)
    • L'armonioso e solitario passo di Valzellazzo, dal fondovalle scalvino con un tele
      (M. Lussana, 16/1/11)
    • Dal 428. Il sole tramonta tra i m.ti Ferrante e Ferrantino. A sx: lo spigolo NO della Presolana.
      (M. Lussana, 26/10/08)
    • Dal passo di Baione, vista sul passo Giovetto e sul passo dei Campelli
      (M. Lussana, 26/10/08)
    • Dal 428, il monte Ferrante
      (M. Lussana, 26/10/08)
    • Il monte Campioncino dal passo Giovetto
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • Passo dei Campelli dal 428
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • L'impervio passo di Baione visto dal passo Giovetto
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • Il monte Gardena dal 428
      (M. Lussana, 20/10/18)
    • Dalla cima del monte Campioncino, il sottostante passo Giovetto e il monte Gardena
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • Monte Campione e monte Campioncino dal 428
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • Sul 428 in un pomeriggio d'autunno. In centro, nascosto, il passo dei Campelli
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • Cimone della Bagozza (dal 428). Il 417 lo raggiunge (dall'altra parte, per fortuna!)
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • Il Cimone della Bagozza (in centro) e le 'dolomiti della val di Scalve' viste dal 428
      (M. Lussana, 19/10/08)
    • L'Adamello dal Passo dei Campelli
      (G. Rundo, 10/2/07)
    • L'Adamello nella culla
      (G. Rundo, 10/2/07)
    • L'Adamello… Visto dalla Luna? (Che fantasia!!!)
      (G. Rundo, 10/2/07)
    • Segnali
      (G. Rundo, 10/2/07)
    • Passo dei Campelli e le cime dell'Adamello
      (G. Rundo, 10/2/07)
    • Monte Campione e monte Campioncino dal 428. Sulla dx il passo dei Campelli
      (M. Lussana, 4/4/08)
    • Monte Campione e Campioncino
      (G. Deponte, 4/4/08)
    • Gruppo del Pizzo Camino e la Presolana dal monte Campione
      (G. Deponte, 4/4/08)
    • Giungendo al passo dei Campelli dal lato bresciano
      (M. Lussana, 3/2/08)
    • Cimone della Bagozza, a sx il passo delle Ortiche, a dx il passo della Bagozza
      (M. Lussana, 3/2/08)
    • Il passo dei Campelli dal 428
      (M. Lussana, 3/2/08)
    • Il monte Gardena dal 428
      (M. Lussana, 3/2/08)
    • Mucca solitaria
      (I. Peracchi, 12/8/07)

    Questo contenuto è disponibile anche in:

    E: Escursionistico